136 — Zi’ munacella cu’ ’stu manto pinto

Zi’ munacella cu’ ’stu manto pinto, Vaie dicenno ca te tu vuò’ fà’ santa, Mo ca tu si’ arrivato a l’ anno vinte: — Voglio lu maretiello, chist’ è lu manto. Me voglio fà ’na scala tutto vinche, Po’ voglio scalïare ’stu cummento, Lu voglio scalïar ’a for’ e dinto: A do’ è zi’ munacella, ca n’ ’a sento?

Zi’ monacella mia, con questo manto pinto tu dici a tutti che vuoi far la santa! E poi di anni quanti ne hai? Già venti? — Voglio il maritino, tenetevi ’sto manto. Io voglio farmi una scala di rami leggeri: lo voglio scalare bene ’sto convento, lo voglio scalare fuori e dentro. Dov’è zi’ monacella, ché non la sento?