96 — All’acqua all’acqua re li Funtanelle

All’acqua all’acqua re li Funtanelle, Addò nce vanno li donne a lavare; Là me voglio scegliere la meglia, E sempre appiero la voglio purtare. Tutte me deciarranno: « Quant’è bella! Addò l’ha fatta sta caccia riale? » « I’ l’aggio fatta a e porte de l’Avella, Addò la neve nu’ se spegne maje. »

All’acqua, all’acqua delle fontanelle dove ci vanno le donne a lavare mi voglio scegliere la meglio e sempre con me la voglio portare. Tutti mi diranno: — Quanto è bella! Dove l’hai fatta ’sta caccia reale? — L’ho fatta alle porte dell’Avella dove la neve non si consuma mai.